21 agosto 2017 - Arriva l'eclissi dell'Apocalisse che oscurera' tutti gli Stati Uniti!

Il 21 agosto del 2017 è prevista una grande eclissi di Sole che, secondo alcuni teorici, segnerà l’inizio dell’Apocallise e la conseguente fine del mondo.
L’eclissi sarà totale in tutti gli Stati Uniti, e sarà la prima volta in oltre un secolo che gli interi USA resteranno al buio. Quanto basta secondo alcuni per prendere in mano l’ultimo libro della Bibbia, l’Apocallise di Giovanni, e cercare i segni della fine del mondo. Effettivamente nel testo, noto anche come Libro delle Rivelazioni, si parla di una donna incinta, vestita di raggi di Sole e con la Luna ai suoi piedi. La donna sarà cacciata da un drago a sette teste, che vorrà mangiarne il figlio, ma verrà salvata da un esercito di angeli.
Bisogna sottolineare che lo stesso libro dice chiaramente che nessuno può conoscere la data esatta dell’Apocalisse, ma ad ogni insolito fenomeno celeste c’è sempre qualcuno che lancia moniti allarmistici. Nel 2017 cadrà però anche un anniversario che suona come una sinistra coincidenza: lo stato di Israele, istituito nel 1947 dopo la Seconda Guerra Mondiale, compirà 70 anni, la durata esatta di una generazione biblica. Pare che anche un rabbino del XII secolo, Judah Ben Samuel, abbia predetto la fine del mondo per il 2017.
Numerosissime previsioni apocalittiche precedenti si sono sempre rivelate errate, come quelle relative all’iconico anno 2000 o al 2012, anno che secondo la civiltà Maya doveva segnare la fine di un ciclo e l’inizio di un altro. Se questa previsione dovesse rivelarsi esatta e l’Apocalisse dovesse cominciare nel 2017 la cronologia dell’avverarsi di tutte le profezie, fra guerre ed eventi cosmici vari, dovrebbe portarci alla fine definitiva del mondo per il 2024.
In realtà un’eclissi di Sole è un fenomeno ottico naturale scientificamente spiegabile e prevedibile che non ha nulla di magico o arcano. L’eclissi di sole dell’agosto 2017 sarà visibile, ma solo parzialmente, anche in alcune parti dell’Europa Occidentale. Il Regno Unito assisterà all’eclissi parziale nella sua interezza, mentre per spagnoli e francesi il Sole tramonterà proprio nel mezzo dello spettacolo. In Italia, Germania e in tutta l’Europa dell’Est invece non ci sarà nulla da vedere, perchè all’inizio del fenomeno il Sole sarà già tramontato, sperando che questo almeno ci salvi dall’Apocalisse.


2 commenti:

luigiza ha detto...

Ammetto che dopo il 25/12/2012 ero in astinenza di date CERTE per l'Apocalisse.
Meno male che adesso ne ho una nuova: 21 Agosto 2017.
Sfiga vuole che quel giorno abbia appuntamento col medico. Speriamo almeno non mi dia brutte notizie sulla mia salute.

Idea3online ha detto...

L'Apocalisse probabilmente è iniziata o inizierà a breve, anche se questa eclissi come le lune rosse sono legati alla Profezia, non significa che l'inizio dell'Apocalisse sia eclatante, in quanto il primo sigillo non annuncia distruzioni, ma è il secondo sigillo che da inizio alla Terza Guerra Mondiale. L'Arco temporale dell'Apocalisse è medio lungo, non breve. Racchiude eventi geopolitici, geofinanziari, georeligiosi.